Genova. Alla fine, nonostante qualche problematica, una condotta dell’acqua che ha creato qualche rallentamento, via Siffredi è stata riaperta alle 11.30, con qualche minuto di anticipo sulla tabella di marcia.  La direttrice che collega Cornigliano a Sestri Ponente, che era stata interrotta nella giornata di ieri, per permettere i lavori della rampa sopraelevata che collegherà il casello di Genova Aeroporto alla strada a mare Guido Rossa, si sono svolti secondo programma. 

 

“Questa notte alle 3.26 l’impalcato metallico è stato posizionato come da cronoprogramma – spiega il vice sindaco di Genova, Stefano Balleari che ha la delega alla mobilità – e questo è un passo avanti per un’opera molto importante per la città. Non sono mancati problemi alla viabilità nella giornata di ieri, era inevitabile, ma assicuriamo che i cantieri delle prossime settimane, necessari per completare l’opera, saranno molto meno impattanti, e occuperanno, al massimo, una corsia”.

 

L’obiettivo, quindi, è quello di consegnare i lavori entro la fine di novembre. “Il 30 la strada sarà aperta – spiega Balleari – e grazie a questa infrastruttura sarà possibilie raggiungere direttamente dall’autostrada la strada Guido Rossa, con un grande beneficio per la mobilità e fluidità del traffico”.

 

Fonte: Genova24 – 21 Ottobre 2018